Seleziona una pagina

SUPERA I 330 ADDETTI NELL’ICT. CONTINUA A CRESCERE E CONFERMA IL TREND POSITIVO CON L’ACQUISIZIONE DI AUDACIA E L’APERTURA DI UNA NUOVA SEDE IN VENETO. SI CHIAMA BETACOM E IL SUO MODELLO DI BUSINESS SI CONFERMA UN SUCCESSO.

 

L’apertura di una sede a Treviso, oltre a quelle di Torino e Milano fa parte di una strategia di consolidamento e di espansione del modello di business che l’ha condotta velocemente a grandi dimensioni.

 

Con i 34 informatici acquisiti con Audacia, Betacom passa da 70 a oltre 330 addetti in soli sei anni, per la maggior parte assunti a tempo indeterminato. Un modello operativo sorprendente e una costante ricerca sul mercato delle migliori professionalità in tutti i settori IT.

Un gioiello che ha cominciato la sua corsa a Torino, al servizio di gruppi bancari e assicurativi, per procedere con l’apertura di una sede operativa a Milano e adesso Treviso.

 

“Audacia – spiega il CEO Clay Audino – rappresenta per Betacom la conferma di una strategia che da sempre mette al centro il network come strumento di crescita. Nuovi mercati, nuovi clienti e nuove professionalità. Grazie a questa giovane e importante collaborazione potremo migliorare la nostra offerta di servizi sul mercato, ampliandola e rendendola più competitiva. Vogliamo estendere anche  al Nord Est quel dinamismo e quella professionalità che da anni ci distinguono già a Torino e Milano”.