Seleziona una pagina

Il Festival dell’Oriente e il Festival Irlandese tornano a Torino. Noei prossimi due weekend lunghi, da venerdì 17 a domenica 19 marzo, e da venerdì 24 a domenica 26 marzo, i padiglioni del Lingotto Fiere ospiteranno installazioni, eventi, ristoranti e birrerie dedicati ai due grandi temi di questo evento.  Nel 2016 queste manifestazioni hanno visto la presenza di oltre 120.000 persone.

Un’occasione unica per conoscere folklore, musica e tradizioni. Profumi, sapori e colori di Cina, India e Giappone al mondo celtico.

 

Appuntamenti imperdibili a Lingotto Fiere del 17 al 26 Marzo. Il Festival dell’Oriente e il Festival Irlandese sono due manifestazioni che attraversano l’Italia durante tutto l’anno. Marzo è la volta di Torino. Molte le iniziative per farci scoprire culture molto distanti dalla nostra, provandone in prima persona usi e costumi e assaggiandone la cucina.

L’ingresso è scontato con un solo biglietto. Grazie ad una speciale partnership, il pubblico potrà vivere un’esperienza unica ed imperdibile, partecipando con un unico biglietto a 5 eventi in contemporanea, il tutto nello stesso complesso fieristico. A 12 euro sarà possibile acquistare uno speciale biglietto “all inclusive”, che comprende l’ingresso al Festival dell’Oriente, alla Fiera Salute e Benessere: da Oriente a Occidente, all’Holi Festival, al Festival delle Arti Marziali e al Festival Irlandese.

Potrete assistere agli spettacoli folkloristici, sperimentare attività interattive, assistere a centinaia di interessantissime conferenze e seminari, assaporare prodotti enogastronomici tipici, divertirsi, scoprire, conoscere, meravigliarsi, in un viaggio “virtuale” tra gli affascinanti paesi d’Oriente, lo straordinario mondo olistico, il divertimento ed il colore dell’Holi Festival, lo spettacolare universo delle Arti Marziali e le atmosfere, la musica e la gastronomia del Festival Irlandese.

Nel padiglione dedicato al Festival Irlandese il pubblico potrà partecipare ad una serie infinita di attività, dai matrimoni celtici all’allegria delle danze irlandesi e celtiche, dalla bellezza delle mostre fotografiche a quelle degli antichi strumenti a corde e a fiato, dalle rievocazioni storiche ai divertentissimi giochi tipici come il tiro alla fune o la gara della yarda di birra, dalla scuola d’armi al villaggio Celtico, oppure potrà semplicemente rimanere estasiato dai concerti di alcuni tra i più rappresentativi gruppi musicali internazionali provenienti direttamente dall’Irlanda e dal variegato mondo celtico.

Per quanto riguarda il Festival dell’Oriente ci saranno fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni. Si potranno sperimentare gratuitamente decine di terapie tradizionali, visitare il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali, lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora.

Non prendete impegni per i prossimi week-end. Il Mondo vi aspetta!

Per informazioni e calendario eventi:

http://festivaldelloriente.net/

http://festivalirlandese.it/