Seleziona una pagina

Easter Egg: quando gli informatici ci lasciano la firma. Pasqua è alle porte e la prima immagine che salta alla mente pensando a questa festività è quella di un uovo di Pasqua. Adulti o bambini poco conta, quelle uova buone e colorate appassionano ognuno di noi allo stesso modo. Gli informatici, però, quando parlano di “Easter Egg” si riferiscono a ben altro!

 

Nel mondo informatico, quando si tratta di Easter Egg, si fa riferimento alla pratica di inserire all’interno dei programmi alcune ‘cose’ che in teoria lì non ci dovrebbero stare. Ovviamente non ci riferiamo a virus o Trojan, ma a qualcosa di innocuo e al contempo bizzarro, che gli utenti incontrano casualmente oppure, per i più nerd, sfogliando le righe di codice.

Il nome Easter Eggs deriva dalla tradizione comune negli Stati Uniti e in molti altri paesi, del nascondere le uova di Pasqua in giardino per farle cercare ai bambini. Questa pratica, in informatica, è stata inaugurata dal programmatore Warren Robinett nel 1979, quando, scrivendo il codice del videogioco Adventure, della Atari, decise di piazzare un oggetto nascosto all’interno di una delle schermate che, se utilizzato nel modo corretto, avrebbe condotto ad una stanza segreta contenente la scritta: “Created by Warren Robinett”.

Quando Atari, la casa del videogioco, si rese conto dell’accaduto, si accorse di quanto la strana iniziativa avesse incuriosito moltissimi utenti, incrementando le vendite del videogioco. Da quel momento venne coniato il nome ‘Easter Egg’ e il fenomeno divenne virale. Oggi si possono travere le ‘uova’ all’interno di moltissimi media interattivi, di siti internet, giochi, videogiochi, film e programmi di ogni tipo.

Pensavate per caso che i programmatori non fossero creativi? Tutt’altro!

Se volete saperne di più, navigando su Internet, c’è una gara in corso tra gli utenti a chi ne trova di più!

Intanto da Betacom vi auguriamo buona caccia alle Easter Eggs e Buona Pasqua!

Fonti:

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Easter_egg

https://www.atari.com/

https://it.wikipedia.org/wiki/Adventure_(videogioco)

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Easter_egg

https://www.google.it/amp/s/www.ilpost.it/2014/01/23/cose-nascoste-siti-easter-egg/amp/