Seleziona una pagina

QUASI 300 GIOVANI ASSUNTI GRAZIE A DON BOSCO

IL TORINESE SALUTA IL SANTO NEL SUO BICENTENARIO IN LINEA CON LA SUA EREDITA’ SPIRITUALE – IL LAVORO PER I GIOVANI

 

BETACOM, Azienda Informatica in grande crescita, assume 12 giovani nell’ambito del progetto GIOB200, che favorisce l’assunzione di giovani nel corso del 2015.

 

La Congregazione Salesiana, in occasione del Bicentenario della nascita di Don Bosco, ha chiesto a tante aziende del torinese di rilanciare l’occupazione giovanile in un momento in cui la disoccupazione giovanile, salita al 42%, è diventata un vero e proprio dramma sociale.

 

Betacom, azienda informatica specializzata nella progettazione, realizzazione ed integrazione di servizi informativi aziendali, ha assunto più di 10 giovani con contratti a tempo determinato e indeterminato.

 

“È sui giovani che bisogna investire adesso, sulle loro capacità e sulle loro competenze” spiega Clay Audino, amministratore delegato di Betacom – “per questo abbiamo voluto impegnarci a crescere dei ragazzi nella nostra azienda, giovani che saranno formati e che stanno intraprendendo un percorso di lungo periodo con noi”.

 

Da sottolineare la rilevanza dell’impegno e dell’investimento che ciascuna delle imprese coinvolte ha messo in campo per l’assunzione di giovani in continuità con i valori e i principi educativi di Don Bosco.

 

Sono tante, oltre a Betacom, le aziende che hanno abbracciato questo progetto: Maxiottica, Ritmonio, Confindustria Canavese, Metalfer, Domus Laetitiae, Apr Srl, Irides, Caseificio Rosso, Sofit Srl, Di.Ve’ Spa, Unione Industriale Torino, Irion, Gruppo Metal/Siderurgico, Eurofins, 2Spa, Iren, Fca Italy Spa, Alenia Aermacchi.

Con GioB200 sono state contate, fino a oggi, 293 assunzioni realizzate da 19 aziende che hanno voluto “adottare” i ragazzi all’interno di un percorso lavorativo prevalentemente a tempo indeterminato.  

 

Impegnata da anni nel sociale e condividendo i valori promossi dall’iniziativa, Betacom ha deciso di “adottare” 12 ragazzi, concorrendo a rilanciare l’occupazione giovanile e le speranze dei ragazzi.

 

Per saperne di più basta andare sul sito www.betacom.it

L’iniziativa 200 giovani per i 200 anni dalla nascita di Don Bosco è patrocinata dalla Regione Piemonte, che mette a disposizione di enti e imprenditori il programma ‘Garanzia Giovani’.

Betacom e i centri per l’impiego della Regione Piemonte e della Città Metropolitana di Torino hanno aumentato i rapporti e il dialogo, soprattutto nel settore dell’Alta Professionalità, a testimonianza di come le sinergie tra pubblico e privato, quando realizzate nel solco di una continua collaborazione, sono non soltanto possibili, ma concrete e proficue.